Un cuoricino all'uncinetto da mettere dove vuoi tu

Scritto da: | lunedì, aprile 13, 2015 13 commenti
Un pomeriggio di sole, un prato, una sdraio, pochi metri di filo di cotone avanzato, uncinetto n° 1,50 imbottitura sintetica, ago e filo, sono questi gli ingredienti che mi hanno permesso di confezionare un grazioso cuoricino all'uncinetto.



Poche ore in mezzo alla natura ascoltando solo il cinguettio degli uccellini...


nasceva così un piccolo cuoricino da mettere dove vuoi tu.
Forse ti piace un portachiavi?
Un'idea per abbellire un pacchettino regalo?
Un segnaposto per la festa della mamma?



Anche il glicine è fiorito, quest'anno però ha un colore sbiadito


ma è sempre e comunque molto bello!


Questa invece è la mia azalea in fiore e tra poco sbocceranno anche i mughetti.



Ed ecco qua il cuoricino verde tornato a casa, io ne ho fatto un puntaspilli e voi?


Farlo è molto facile, ne avevo già lavorati due ( QUI)
vi segnalo questo tutorial di Elena Regina (QUI)

1° giro - 2 catenelle + 1 per girare (sempre in ogni giro)
2° giro - 2 maglie basse
3° giro - 1 catenella - 2 maglie basse in ogni catenella (  4 maglie)
4° giro - 1 catenella - 1 maglia bassa in ogni maglia
5° giro - 1 catenella - 2 maglie basse nella stessa maglia - 1 maglia bassa nelle due maglie centrali 
             2 maglie basse nell'ultima maglia  (6 maglie)
6° giro - 1 maglia bassa in ogni maglia
             continuare a lavorare  alternando il 5° e 6° giro fino al raggiungimento di 16 maglie.
             Lavoriamo una parte tonda del cuore:
             1 catenella - 8 maglie basse -  girare il lavoro
            1 catenella- saltare una maglia di base - lavorare 7 maglie basse  e girare il lavoro
            1 catenella- saltare una maglia di base - lavorare 6 maglie basse  e girare il lavoro
             continuate a dimiunuire finchè  
             rimangono 3 punti - tagliare il filo e fissarlo con l'ago da lana.
            Lavorare l'altra metà partendo dal centro.
           Fare un altro cuore uguale,  unire le due parti con un giro di punto basso iniziando da un lato, quando mancano due cm. imbottire e chiudere.
                      
Post più recente Post più vecchio Home page

13 commenti :

  1. bellissimo Gabry ci provo di sicuro adoro i cuori ... che fiori meravigliosi........sembraq il Paradiso terrestre ... un abbraccio e grazie del tutorial
    giusi

    RispondiElimina
  2. Bello il cuoricino, grazie anche del tutorial, non si sa mai che mi impegno e mi riesce di farlo dritto! ^__^ bellissimo il tuo giardino! So vede che è primavera!!! ^_^ un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Bello il cuoricino, grazie anche del tutorial, non si sa mai che mi impegno e mi riesce di farlo dritto! ^__^ bellissimo il tuo giardino! So vede che è primavera!!! ^_^ un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Molto carino il cuoricino, molto bella la tinta e che dire del giardino? WONDERFULL!!!!!!!!!!
    Emi

    RispondiElimina
  5. Cara Gabry, che spettacolo questo post, i colori dei fiori a primavera è una meraviglia della natura.
    Poi quei cuori ben fatti è come una cornice al post.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. che bello, è color tiffany!

    RispondiElimina
  7. Tenero cuoricino, ben mimetizzato nello splendore della natura. E quanto sei stata bene a lavorare immersa nel cinguettio degli uccelini, cara Gabry?
    Un baciotto Susanna

    RispondiElimina
  8. Ma che meraviglia, Gabry! Ma da te c'è già l'estate? Che fiori meravigliosi e anche le foto sono splendide. Smack

    RispondiElimina
  9. un cuoricini così carino sta bene ovunque! che meraviglia il tuo glicine....lo adoro!
    Clelia

    RispondiElimina
  10. Woow Gabry questa si che e' primavera!!! E il tuo cuoricino e' un amore....
    un bacione
    Chicca

    RispondiElimina
  11. Un corazón muy primaveral en ese color verde y que luce precioso junto a las flores.
    Besos

    RispondiElimina
  12. un bel cuore impertinente....gira ovunque....glo

    RispondiElimina