Cristalli di ghiaccio all'uncinetto

Scritto da: | venerdì, maggio 01, 2020 7 commenti
Cristalli di ghiaccio o fiocchi di neve all'uncinetto tra i miei fiori rovinati dalla pioggia 





Un po' presto pensare agli addobbi natalizi?
L'idea di lavorare questi cristalli di ghiaccio mi è venuta trovando un gomitolo di cotone bianco nel cestone dei filati, complice un pomeriggio piovoso ed un po' di nostalgia.
Ho seguito il video di Oana Oros Bonacorsi che potete trovare cliccando QUI
Un caro saluto a tutte/i alla prossima!

Post più vecchio Home page

7 commenti :

  1. Ciao,
    complimenti, questi cristalli sono bellissimi e danno un tocco particolare ai tuoi fiori.
    Il fatto che siano bianchi fanno risaltare i colori dei fiori ancora di più.
    Ottima idea.

    RispondiElimina
  2. Cara Gabry, con un semplice uncinetto la tue mani fanno miracoli!!!
    Ciao e buon primo maggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso 

    RispondiElimina
  3. Sono bellissimi i tuoi cristalli candidi, cara Gabry.
    Un abbraccio e buon maggio
    Susanna

    RispondiElimina
  4. Ciao Gabry, vedo che ti porti avanti per Natale! Anche io ho iniziato qualche regalino...un abbraccio, Barbara

    RispondiElimina
  5. Ciao Gabry, avevo iniziato anch'io a produrre fiocchi di neve per decorare l'albero di Natale ....poi li ho accantonati perché non so bene come inamidarli...Un abbraccio Gisella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gisella, mi permetto di risponderti io. Puoi inamidarli con acqua e vinavil (io di solito faccio un rapporto di 5 a 1). i sistemi che si possono usare sono diversi ma questo è di gran lunga il più pratico e duraturo.

      Elimina
  6. Bellissimi Gabry, ne ho fatto anche io tantissimi qualche anno fa e mi tornano sempre molto utili per le decorazioni natalizie, sull'albero, sulle ghirlande, come chiudipacco... hanno davvero mille utilizzi!

    RispondiElimina